Pronostico Portogallo-Olanda, finale Nations League domenica 9 giugno

E’ Portogallo-Olanda la finale di Nations League che si disputerà domenica prossima, 9 giugno del 2019, con il fischio d’inizio alle ore 20,45, e che sarà preceduta alle ore 15, a Guimaraes, dal match Svizzera-Inghilterra che è la finalina di consolazione per il terzo posto. L’Olanda, in rimonta, è arrivata alla finale di Nations League battendo 3 a 1 l’Inghilterra dopo i tempi supplementari, mentre il Portogallo ha avuto la meglio sulla Svizzera con lo stesso risultato ma al termine dei tempi regolamentari grazie ad una tripletta di Cristiano Ronaldo.

Nel dettaglio, dopo il momentaneo vantaggio dell’Inghilterra grazie ad un calcio di rigore trasformato da Rashford, l’Olanda ha prima trovato il pari nel secondo tempo con il difensore De Ligt, e poi nel primo tempo supplementare ha completato la rimonta grazie ad una autorete di Walker. Quincy Promes, nel secondo tempo supplementare, ha poi fissato il risultato sul 3 a 1 per l’Olanda.

Per la prima edizione di Nations League, competizione che, fortemente voluta dalla Uefa, ha sostanzialmente ridotto all’osso il programma stagionale delle amichevoli delle Nazionali di calcio del Vecchio Continente, saranno quindi i padroni di casa del Portogallo a contendersi il trofeo con gli ‘orange’ dell’Olanda all’Estadio Do Dragao di Porto. Il match Portogallo-Olanda sarà visibile in Tv ed in chiaro grazie alla diretta televisiva a cura di Rai1, ma c’è pure la possibilità di seguire live il match in streaming online gratuito dal sito Internet di RaiPlay e con l’app RaiPlay.

Per quel che riguarda i precedenti l’anno scorso, ma era un’amichevole, l’Olanda vinse 3 a 0 ma, riporta il sito Internet corrieredellosport.it, il Portogallo contro l’Olanda ha vinto gli ultimi tre incontri ufficiali. La sfida è chiaramente da tripla, così come emerge, peraltro, dalle quote scommesse online molto equilibrate che vengono attualmente proposte dai migliori bookmakers sul web, ma io scommetto online sull’affermazione di misura da parte dei padroni di casa, avvantaggiati dal fattore campo, con 1 pronostico secco, 2 a 1 il risultato esatto a favore del Portogallo, e X/1 primo-secondo tempo.