Pronostico Calcio Serie A di sabato 29 dicembre 2018, ore 15

Alle ore 15 di sabato 29 dicembre, per l’ultima giornata del girone di andata del campionato di calcio di Serie A 2018-2019, si disputeranno, tra gli altri, i match Lazio-Torino, Parma-Roma, Sassuolo-Atalanta e Udinese-Cagliari. Ecco allora, per queste quattro sfide, l’analisi ed i miei consigli per le scommesse online con i bookmakers.

Pronostico Lazio-Torino

Lazio-Torino è sfida per l’Europa con i bianco-celesti di Simone Inzaghi per un posto in Champions, e con i granata, invece, che puntano ad inserirsi in zona Europa League. E’ lecito attendersi una bella partita per la quale io scommetto su un pari. E quindi X pronostico secco, 1-1 risultato esatto, ed 1/X primo-secondo tempo.

Pronostico Parma-Roma

Nonostante un campionato al di sotto delle aspettative in questo girone di andata, la Roma di Eusebio Di Francesco è ancora in piena corsa per conquistare quantomeno il quarto posto a fine torneo di Serie A. Ma serve continuità di risultati a partire proprio sul campo di un Parma ben guidato dal mister D’Aversa. Io scommetto sulla vittoria della Roma, anche se non sarà facile avere la meglio sul Parma, e quindi 2 fisso, 1-2 risultato esatto, e 2/2 primo-secondo tempo.

Pronostico Sassuolo-Atalanta

Sassuolo ed Atalanta scenderanno in campo entrambe con gli stessi punti in classifica, e con il chiaro obiettivo di lottare per un posto in Europa League per la prossima stagione grazie anche all’ottimo lavoro dei due allenatori De Zerbi e Gasperini. Io scommetto sul colpaccio esterno dei bergamaschi con 2 pronostico secco, 0-1 risultato esatto, e X/2 primo-secondo tempo.

Pronostico Udinese-Cagliari

Con 20 punti, il Cagliari è attualmente in una zona tranquilla della classifica, mentre lo stesso non dicasi per l’Udinese a 15 che occupa attualmente il quartultimo posto in classifica. Non sarà di certo semplice, ma io scommetto sulla quarta vittoria in campionato dei friulani con 1 pronostico fisso, 3-2 il risultato esatto e 2/1 primo-secondo tempo per passare alla cassa come si deve.