Pronostico calcio qualificazioni Europei 2020, sabato 8 giugno 2019

Per la terza giornata delle qualificazioni agli Europei 2020, nel Gruppo J, sabato 8 giugno del 2019 si disputeranno le gare Finlandia-Bosnia/Erzegovina, Armenia-Liechtenstein e Grecia-Italia. Ecco allora, per questi tre match, l’analisi ed i miei consigli per le scommesse online con i migliori bookmakers sul web.

Pronostico Finlandia-Bosnia/Erzegovina

Il match Finlandia-Bosnia-Erzegovina si disputerà sabato 8 giugno del 2019 con fischio d’inizio alle ore 18. Dopo due giornate la Bosnia/Erzegovina ha quattro punti in classifica, nel Girone J, frutto di una vittoria e di un pareggio, mentre la Finlandia è a quota 3 punti con una vittoria ed una sconfitta. Per questo match io scommetto online sulla divisione della posta con X pronostico secco, 1 a 1 il risultato esatto, e 2/X primo-secondo tempo.

Pronostico Armenia-Liechtenstein

Con due sconfitte in altrettante partite, Armenia e Liechtenstein, nel Gruppo J di qualificazione agli Europei del 2020, sono ancora ferme a quota zero. Per l’Armenia, al cospetto del Liechtenstein che non è di certo una Nazionale di calcio irresistibile, tra le mura amiche, dalle ore 18 di sabato 8 giugno del 2019, c’è la grande occasione di muovere la classifica conquistando l’intera posta in palio. Ed io scommetto proprio sull’1 come pronostico secco, 3 a 0 il risultato esatto, e 1/1 primo-secondo tempo.

Pronostico Grecia-Italia

Match in trasferta insidioso per la Nazionale italiana di calcio guidata dal Commissario tecnico Roberto Mancini. Insieme alla Bosnia, la Grecia nella corsa ad Euro 2020 è infatti la squadra più temibile, ragion per cui sarebbe fondamentale fare risultato sabato prossimo contro i greci. Per il match degli Azzurri, attualmente in testa al Gruppo J con 6 punti grazie a due vittorie su due, io scommetto online sulla divisione della posta con X pronostico secco, 2 a 2 il risultato esatto, e 1/X primo-secondo tempo.

Martedì 11 giugno del 2019, per il quarto turno, nel Gruppo J si tornerà di nuovo in campo per disputare i seguenti match: Italia-Bosnia/Erzegovina, Grecia-Armenia e Liechtenstein-Finlandia.