Pronostico Calcio Europa League di giovedì 13 dicembre 2018

Giovedì 13 dicembre 2018 si chiuderà la fase a gironi dell’Europa League con i match validi per la sesta ed ultima giornata. In campo, tra le altre squadre, scenderanno pure il Milan di Gennaro Gattuso e la Lazio di Simone Inzaghi. Ecco allora l’analisi e soprattutto i miei pronostici su Olympiacos-Milan e su Lazio-Eintracht Francoforte, ed anche sul match Dudelange-Betis.

Pronostico Olympiacos-Milan

Il Milan è ad un passo dalla conquista dei sedicesimi di finale di Europa League. Contro l’Olympiacos, infatti, ai rossoneri basterà un pareggio, ma anche la sconfitta con un gol di scarto, oppure con due gol di scarto dal 4-2 in su. Io punto proprio sull’X come pronostico secco, 2 a 2 risultato esatto, e 2 primo tempo, X secondo tempo.

Pronostico Lazio-Eintracht

Lazio-Eintracht è una sfida del tutto ininfluente ai fini della classifica nel girone, e del passaggio ai sedicesimi di finale di Europa League. L’Eintracht Francoforte è infatti già sicuro del primo posto, così come la Lazio passerà per seconda. Tra le mura amiche, in ogni caso, i bianco-celesti sono chiamati ad una prova d’orgoglio visto che le ultime apparizioni in campionato sono state tutt’altro che esaltanti. Per quel che riguarda i precedenti, nelle ultime quattro sfide contro squadre tedesche la Lazio nelle coppe europee ha sempre vinto. Rispettando allora questo precedente, io mi gioco l‘1 fisso della Lazio, magari in multipla con l’X di Olympiacos-Milan. Lazio-Eintracht 2-1 è invece il mio risultato esatto, e 2 primo tempo, 1 secondo tempo per battere cassa!

Pronostico Dudelange-Betis

Il Dudelange ed il Betis sono inseriti nello stesso girone del Milan, il Gruppo F. Il Betis con una vittoria, indipendentemente dal risultato della partita dei rossoneri, passerebbe ai sedicesimi di finale di Europa League come prima. Ed io punto proprio sulla vittoria esterna considerando anche che il Dudelange, con zero punti in cinque gare, è la Cenerentola del girone. Ed allora io mi gioco il 2 fisso, e consiglio l’1 a 3 come risultato esatto, ed il 2/2 primo-secondo tempo.