Pronostico Calcio Coppa Italia di lunedì 14 gennaio 2019

Sono in corso di svolgimento, in gara unica, gli ottavi di finale della Coppa Italia 2018-2019. Sono già finali i match che si sono disputati sabato 12 gennaio del 2019, ovverosia Lazio-Novara 4-1, Sampdoria-Milan 0-2 dopo i tempi supplementari, e Bologna-Juventus 0-2.

Nel dettaglio, il Milan ha passato il turno grazie ad una doppietta di Cutrone nei tempi supplementari, mentre la Juventus ha superato il Bologna grazie ai goal di Bernardeschi e di Kean. Goleada della Lazio che, con un 4 a 0 già nel primo tempo, ha ipotecato la qualificazione al termine dei primi 45 minuti. Sono andati a segno per i bianco-celesti Luis Alberto, Milinkovic-Savic e Ciro Immobile autore di una doppietta. Di Eusepi, nel secondo tempo, su calcio di rigore, la rete della bandiera del Novara.

Lunedì 14 gennaio del 2019 gli ottavi di Coppa Italia si concluderanno con i match Cagliari-Atalanta (ore 17,30) e Roma-Virtus Entella (ore 21). Ecco allora, per queste due partite, l’analisi ed i miei consigli per le scommesse online da piazzare in singola oppure in multipla con i migliori bookmakers sul web.

Pronostico Cagliari-Atalanta

Sotto la direzione dell’arbitro Piccinini, Cagliari ed Atalanta nel tardo pomeriggio di lunedì si giocheranno un posto nei quarti di finale di Coppa Italia. Trascinato dal pubblico di casa, il Cagliari sulla carta può tentare l’impresa, ma l’Atalanta, molto temibile anche in trasferta, di certo non starà a guardare. Per questa sfida io punto sul pari nei 90 minuti regolamentari, ovverosia X pronostico secco, 2-2 risultato esatto e 2/X primo-secondo tempo.

Pronostico Roma-Virtus Entella

Gli ottavi di finale di Coppa Italia si chiudono con Roma-Virtus Entella, ovverosia con un match che, considerando il divario tecnico tra le due squadre, ha il pronostico in tutto e per tutto scontato. Per questa partita è infatti difficile non puntare sull’1 fisso a favore della squadra guidata dal mister Eusebio Di Francesco, ma io scommetto pure sul risultato esatto di 3 a 0, e 1/1 primo-secondo tempo.