Pronostico Calcio Serie B di domenica 30 dicembre 2018, ore 12,30 e 15

Ultimo turno di Serie B del 2018 in arrivo con le partite di domenica 30 dicembre che sono valide per la diciannovesima giornata. Si partirà dalle ore 12,30 con il lunch match Foggia-Hellas Verona, e poi tra le partite delle ore 15 ci sono Ascoli-Crotone e Cittadella-Palermo. Ecco allora, per queste tre partite di calcio del torneo cadetto, l’analisi ed i miei consigli per il betting online attraverso i migliori bookmakers sul web.

Pronostico Foggia-Hellas Verona

Il Foggia, che è penultimo con 12 punti, a causa di 8 punti di penalizzazione, deve battere in casa gli scaligeri per non rischiare di chiudere l’anno all’ultimo posto. L’Hellas Verona, pur tuttavia, è una formazione di rango che, con 29 punti in classifica, punta alla promozione diretta in Serie A, ed ha tra l’altro in attacco un Pazzini che è al momento in grande spolvero. Ed allora, nonostante tutto, io scommetto proprio sulla vittoria esterna dell’Hellas Verona con 2 pronostico secco, 1-3 risultato esatto, e 2/2 primo-secondo tempo.

Pronostico Ascoli-Crotone

L’Ascoli, che è a metà classifica con 21 punti, affronta un Crotone che, guardando i risultati dei turni precedenti, è letteralmente in caduta libera. Sono non a caso ben 10 le sconfitte in campionato su 17 match disputati, e come diretta conseguenza i calabresi attualmente occupano il terzultimo posto con appena 13 punti. Il cambio di passo arriverà ad Ascoli? Secondo me la gara potrebbe finire con la divisione della posta, e quindi X pronostico secco, 1-1 risultato esatto, e 1/X primo-secondo tempo.

Pronostico Cittadella-Palermo

Cittadella-Palermo è una delle sfide più interessanti del 19-esimo turno di B. E questo perché il Cittadella, attualmente a 26 punti in classifica, si trova in piena zona play-off rispetto invece al Palermo di Stellone che è capolista con 34. Come per Ascoli-Crotone, anche questa gara potrebbe finire con la divisione della posta. Io infatti scommetto sull’X come pronostico secco, 2-2 il risultato esatto, e 2/X primo-secondo tempo.