Pronostici Champions League, ossessione Juve anche per i bookmakers

Con la Juventus Massimiliano Allegri è diventato uno degli allenatori più corteggiati del calcio europeo, ma la sua avventura alla Juventus prosegue non solo senza problemi, anche grazie all’arrivo di Cristiano Ronaldo, ma anche verso la probabile conquista di un altro scudetto al termine del campionato di calcio 2018-2019 di Serie A. Tra scudetti, supercoppa e coppa Italia, negli ultimi anni prima con Conte, e poi con Massimiliano Allegri, la Juventus ha dominato in Italia in lungo ed in largo, ma ora con l’arrivo di Ronaldo l’asticella si è alzata ulteriormente e l’obiettivo Champions League potrebbe essere finalmente a portata di mano.

Proprio ad Allegri, per completare in panchina un ciclo leggendario, serve quella che lui stesso, nel ricevere la Panchina d’Oro, ha definito come la ‘benedetta’ Champions. Dall’ossessione alla consapevolezza che questo potrebbe essere finalmente l’anno giusto per alzare la Coppa dalle grandi orecchie, i bookmakers hanno bancato non solo la vittoria della Champions per questa stagione, da parte della Juventus, ma anche per la prossima. In particolare, con alcuni bookmakers online è possibile attualmente scommettere sulla Juventus Campione d’Europa nel 2019 e nel 2020. Trattasi chiaramente di un’impresa che è tutt’altro che semplice, e che non a caso viene attualmente bancata a ben 25 volte la posta puntata.

La quota scommesse online crolla invece se si scommette sulla Juventus Campione d’Europa entro il 2020. In tal caso, infatti, attualmente la scommessa online si può piazzare a solo 3 volte la posta puntata, il che significa che, almeno stando alle previsioni dei bookmakers sul web, il trofeo ‘benedetto’ per il mister Massimiliano Allegri, dopo due finali perse, arriverà presto. Diverso invece è il discorso per lo scudetto 2018-2019 visto che, con 11 vittorie ed 1 pareggio nelle prime 12 partite, il ritmo punti dei bianconeri è oggettivamente insostenibile per tutte le altre squadre di Serie A, anche per il Napoli nonostante a sua volta gli azzurri, agli ordini del mister Carlo Ancelotti, stiano disputando un torneo sopra le righe.