Inter-Juve, match decisivo per entrambe?

Le parole di Massimiliano Allegri al termine di Juve-Napoli fanno ben pensare. Dopo la sconfitta nel delicatissimo match all’Allianz Stadium, la Juventus non può più sbagliare se vuole aggiudicarsi il settimo scudetto consecutivo. Da un lato, le giornate sono sempre meno e il calendario non è dei più semplici; dall’altro, il Napoli è galvanizzato dopo la vittoria contro la formazione di Max Allegri.

Se la situazione della Juventus non è tra le più rosee, quella dell’Inter è ancor più difficoltosa. La formazione di Luciano Spalletti vorrebbe riconquistare l’accesso in Champions dopo sei anni di astinenza dalla massima competizione, e per farlo ha bisogno di quanti più punti possibile in un’agguerrito scontro a tre con Roma e Lazio, che sono, al momento a +1.

Non ci sono, in altre parole, vie di mezzo per entrambe le squadre: o vincere o nulla. L’Inter, se dovesse vincere, potrebbe affrontare più tranquillamente le prossime due sfide (contro Udinese e Sassuolo) e arrivare, se tutto dovesse rimanere invariato, al dentro-fuori con la Lazio all’ultimo turno. Per la Juventus, invece, anche in caso di vittoria rimarrà lo scoglio Roma, in trasferta. Forse il match decisivo, se si considera anche la matematica, non è, ma non si può negare sia importantissimo.

Casinò online: le quote di Inter-Juve

Partita importantissima non solo per tifosi e società, ma anche per casinò online e bookmakers, in una sfida che può cambiare le sorti di un intero campionato. La vittoria della formazione milanese è quotata da 3.00 a 3.20 volte la posta. Il 2, invece, ha una differenza più lieve (da 2.30 a 2.37). Per l’X, invece, le quote si alzano fino a 3.25.

Non ci si aspetta una partita ricca di goal, se si considera l’Over 2.5 che è quotato 2.20 e il gol della squadra di casa non è così scontato: addirittura 2.10 volte la posta. Insomma, stando a quanto i casinò online fanno presagire, bisogna aspettarsi una partita molto tattica e, di conseguenza, povera di goal. Sarà davvero un risultato così tirato? Scopri quali sono i migliori casino online nei quali giocare la partita.

Inter-Juve, le possibili chiavi tattiche del match

Non è facile, a 3 giorni dal fischio d’inizio del match, individuare la perfetta chiave tattica della partita stessa. Ciò che è certa è la voglia di entrambe le squadre di portarsi a casa bottino pieno. Di conseguenza, nessuna delle due dovrebbe sbilanciarsi troppo, lasciando spazi e manovra all’avversario.

Con l’assenza di Gagliardini, uomo che fa spessore nel centrocampo dei nerazzurri, i bianconeri potrebbero disporsi in modo da sfondare per vie centrali la formazione di mister Spalletti, che dal suo canto può fare molto affidamento sui due esterni Perisic e Candreva. Dato l’assetto tattico dell’Inter, invece, l’assenza di Chiellini non dovrebbe essere un dramma per la vecchia signora, che può fare affidamento su ricambi sicuri che fermino l’azione offensiva di Icardi. Ripartenze ciniche e palloni mai buttati via sono, come sottolinea lo stesso Spalletti, due elementi di cui non si può fare assolutamente a meno.