Guida Alla Scommessa Singola

Quante volte avete visto i vostri amici fare scommesse su scommesse senza capire effettivamente cosa significassero tutte quelle X, Doppia Chance 12, Under/Over ecc…? Se siete totalmente alle prime armi o se avete incertezze su come si giochi una bolletta siete fortunati perché il vostro Mimmo De Cesaris è qui per chiarire ogni vostro dubbio con una guida ai pronostici! Di tipi di giocate nel mondo delle scommesse ne esistono veramente tante ma, a meno che siate dei veri esperti, difficilmente userete le più nascoste e improbabili.

La Guida di Mimmo per i Pronostici Scommessa

In questa guida voglio elencarvi quelle che più di frequente vengono utilizzate da esperti e non e quelle che solitamente vi permettono, senza troppi sotterfugi, di ottenere il risultato sperato: la vincita. Passiamo dunque all’elenco delle più utilizzate:

ESITO FINALE (1-X-2)

l’Esito Finale è il classico, nonché più semplice, metodo di scommessa. Per farla breve bisogna puntare “1” qualora pensaste che la squadra che gioca in casa sarà la vincitrice, “2” se al contrario pensate che la squadra che vincerà sarà proprio quella che gioca fuori casa e infine “X” per dire che la partita terminerà in pareggio;

1X2 HT (HALF TIME/PRIMO TEMPO)

è uguale al tipo di scommessa “ESITO FINALE (1-X-2)” con la differenza che è ristretta al 1° TEMPO;

PARZIALE/FINALE (HT/FT)

una delle giocate più difficili dove bisogna pronosticare l’esito sia del primo tempo che finale di una partita. La puntata vincente sarà data dal “X/1” dove il segno “X” sta per “PARZIALE” e il segno “1” sta per “FINALE”;

UNDER/OVER

L’Under e l’Over sono sicuramente tra i più utilizzati metodi di scommesse. Prendendo come primo esempio l’Over, lo possiamo trovare nelle varianti 0.5/1.5/2.5/3.5 e così via. Sostanzialmente lo 0.5 indica che in una partita verrà effettuato almeno un Goal (non di meno), l’1.5 che verranno segnati IN TOTALE (quindi non importa se sia una sola squadra o entrambe a segnare) da due Goal a salire. La stessa cosa vale per gli altri valori. Nel caso opposto troviamo l’Under che, sempre con le stesse varianti, viene utilizzato quando, nel caso di un Under 2.5, pensiamo che IN TOTALE verranno segnati meno di 3 Goal;

DOPPIA CHANCE (1X – 12 – X2)

se siete veramente indecisi sull’esito di uno scontro tra due grandi squadre allora questa è decisamente il tipo di scommessa che fa per voi. Con questa opzione abbiamo più possibilità di vincita in quanto possiamo godere di due possibili esiti positivi per la vincita della nostra bolletta. Se pensate che la squadra in casa sarà la vincitrice e/o se pensate che pareggerà potete benissimo giocarvi “1X”, ovvero, “vittoria/pareggio” della squadra in casa. Viceversa se pensate che la vittoria sarà della squadra fuori casa vi giocate il “2X” e quindi anche in questo caso se pareggiano vincerete comunque la scommessa. Infine se pensate che non ci sarà nessun pareggio potete giocarvi “12”;

GOAL/NO GOAL

questo tipo di scommessa praticamente si spiega da sola con il solo titolo. Se l’esito di una partita vede segnare entrambe le squadre allora varrà il GOAL, ovvero che ENTRAMBE le squadre hanno segnato almeno un Goal (indipendentemente da chi ha vinto). Viceversa se sarà soltanto una squadra ad aver segnato o se nessuna delle due è riuscita a mettere a segno un Goal e quindi il risultato finale è 0 – 0, l’esito vincente della bolletta corrisponderà al NO GOAL;

GOAL CASA/OSPITE

questa scommessa è abbastanza semplice però devo informarvi sul fatto che tra i diversi bookmakers, spesso e volentieri, il nome risulta leggermente alterato. Potreste trovarla come “CASA/FUORI” o come “CASA OVER 0.5/TRASFERTA OVER 0.5” quindi fate attenzione. In questo caso la scommessa vincente è quella corrispondente alla squadra che giocando in casa farà almeno un Goal (Segna Goal Squadra Casa) o se la squadra ospite farà almeno un Goal (Segna Goal Squadra Ospite);

PARI/DISPARI

questo tipo di scommessa è molto semplice. Se il TOTALE di reti messe a segno da entrambe le squadre risulta in un numero “PARI” o “DISPARI”, a seconda di cosa hai scommesso, vincerai la tua bolletta. Ovviamente potete anche vincere se a segnare i Goal è soltanto una squadra. L’importante è il valore dei Goal che deve essere PARI o DISPARI compatibilmente con la vostra giocata;

SCOMMESSE CON HANDICAP

simili alle scommesse di tipo “1-X-2”, quelle con Handicap aggiungono una sorta di SVANTAGGIO alla squadra che viene data come favorita. Possiamo per esempio dire che la squadra favorita partirà con un Goal di svantaggio indicandolo con “-1”. Questa giocata viene utilizzata quando le quote del classico 1-X-2 sono troppo basse e quindi vogliamo alzare un po’ il premio. Per il segno X con Handicap vale la stessa regola però dobbiamo fare una precisazione. Se giochiamo “X(-1)” con Handicap significa che la squadra di casa parte con un Goal di SVANTAGGIO. La nostra bolletta risulterà vincente se e solo se la squadra di casa vincerà ma solo con un Goal di scarto (1-0, 2-1, 4-3, ecc..).

N. B. Se leggete come tipo di scommessa “ASIAN HANDICAP”, significa semplicemente che potete ottenere il rimborso sulla giocata.