Fantaeuropei al via, gli ultimi consigli per l’asta

A breve inizieranno i campionati Europei di calcio 2016, ed in occasione dell’evento, tutti gli amanti del Fantacalcio potranno approfittare dell’evento per dar vita agli speciali Fantaeuropei.

Ed in quest’articolo sarà proprio di questo che parleremo, sperando di poter dare un supporto utile ai giocatori pronti a creare la propria lega e sfidare gli altri concorrenti.

Come muoversi quindi in occasione delle aste per questo particolare torneo?

Le convocazioni sono oramai note e già si può iniziare a seguire qualche linea guida. Conviene considerare innanzitutto quali teste di serie si trovano nei gironi meno difficoltosi, ad esempio si può attingere a piene mani dalla rosa del Belgio, che tra Lukaku, Hazard, DeBruyne, Mertens e Benteke offre tante ottime scelte per i fantallenatori, senza dimenticare anche il talento di Yannik Carrasco, protagonista di una memorabile finale di Champions League.

Anche il Portogallo ha un girone sicuramente alla sua portata, quindi oltre alla garanzia di Cristiano Ronaldo, si può pensare di acquistare altri giocatori portoghesi.

La Spagna con tutta probabilità dominerà il girone D, quindi si può pescare tra la sua fornitissima rosa, in particolare Morata sembra scalpitare.

La Germania campione del mondo in carica offre nomi del calibro di Neuer come portiere, Muller per l’attacco e centrocampisti affidabilissimi quali Kroos, Gotze, Khedira ed Ozil.

L’Inghilterra dal canto suo pure promette un girone senza troppi problemi, per cui si può puntare tranquillamente su nomi come Vardy, Kane e Sterling.

Infine la Francia in qualità di nazione ospitante, potrà contare oltre che sul calore del pubblico di casa, anche su una rosa arricchita da campioni come Pogba. Al giovane talento, che offre garanzia di prestazioni eccellenti, si affiancano anche Martial, Griezman e Giroud.

Durante l’asta si pensa spesso agli attaccanti e centrocampisti più prolifici, ma non va dimenticata la solidità difensiva: su www.fantacalcio-online.com, per rendere più realistici i campionati di fantacalcio e premiare i fantallenatori più capaci, è possibile introdurre e personalizzare i cosiddetti Modificatori Estremi.

Di questi modificatori, consideriamo proprio il Modificatore Difesa: tale modificatore va ad assegnare un bonus o malus alla squadra avversaria, a seconda della prestazione complessiva del nostro reparto difensivo. Se la nostra difesa è stata solida, la media voti dei difensori sarà alta e gli avversari riceveranno un malus; al contrario, se la media voti è bassa, la squadra avversaria otterrà un bonus di punteggio.

L’introduzione dei modificatori garantisce ancora più profondità e varietà al fantacampionato, appagando la voglia di sfida anche dei fantallenatori più esigenti.

  • Antonio Dimeo

    mario ma i pronostici degli europei quando usciranno. Grazie sei un grande 🙂